12
July
Day 1

23:00 · Home Stage

Gli EDITORS sono una delle band più amate del rock indipendente mondiale. Tom Smith (chitarra e voce), Chris Urbanowicz (chitarra), Ed Lay (batteria) e Russell Leetch (basso) si conoscono all’Università di Stafford, vicino Birmingham, nel 2003 danno vita agli Editors e nel 2004 firmano il loro primo contratto discografico con l’etichetta indipendente Kitchenware. Oggi sono una delle realtà più acclamate nel rigoglioso panorama britannico, e buona parte del loro successo si deve certamente a Tom Smith che si conferma leader carismatico capace di mutare registro vocale in ogni singolo pezzo e di ammaliare il pubblico con uno stile unico. Con oltre 2 milioni di dischi venduti nel mondo, la band non è disposta ad adagiarsi e continua a vagliare nuove vie, a Marzo 2018 esce “Violence” sesto album della band. Descrivendolo, Tom Smith lo definisce sempre con la stessa parola: “brutale”. E’ la descrizione adatta sia per il titolo aggressivo che per il suo suono avvolgente e assertivo ma, brutale, non per il piacere di essere tale, ma da considerarsi come una bolla di protezione che ripara dalle incessanti crudeltà del mondo circostante. Alcuni mesi dopo aver finito le registrazioni, Smith lo vide sotto una nuova luce: “Al giorno d’oggi quasi tutti cercando un modo per scappare dalla cultura del consumismo, dai tiranni detentori del potere, dai cupi titoli di giornale arrecatori di ansie. Quando gli Editors inziarono a scrivere Violence alla fine dell’estate del 2016 non avevano intenzione di riflettere i turbamenti di oggi o creare una sorta di santuario per il mondo circostante, tantomento vedevano questo album come un antidoto agli eventi correnti ma l’arte ha l’abitudine di riflettere il clima circostante.”

Buy your tickets