13
July
Day 2

20:00 · Home Stage

All'inizio non appariva nelle foto. E se appariva, cercava di camuffare il suo viso. Ad un certo punto, poi, Gazzelle ha cominciato a mostrare la sua faccia ai fan, che così hanno potuto dare un volto al cantante di "Quella te" - il vero nome di Gazzelle, però, continua ad essere avvolto da un velo di mistero. "Quella te", uscito nel dicembre del 2015 è stato il singolo d'esordio di Gazzelle, a cui hanno fatto seguito "NMRPM", "Zucchero filato", "Non sei tu" e, finalmente, l'album d'esordio. Intitolato "SUPERBATTITO", il primo disco del cantautore romano, esce nel 20016 l'etichetta indipendente Maciste Dischi prodotto da Igor e Flavio Paradini e registrato allo studio Cubo Rosso Recording di Roma, con la supervisione artistica del cantautore Leo Pari: otto pezzi tra synthpop e cantautorato, caratterizzati da arrangiamenti minimal (note di pianoforte, batteria di sottofondo e chitarre), che hanno suscitato l'interesse dei seguaci non solo della nuova scuola di cantautori romani ma anche dei seguaci della scena indie-alternative. Il disco torna nei negozi all'inizio del 2018 in edizione deluxe, con il titolo di "Megasuperbattito", sempre per l'etichetta Maciste Dischi (ma sarà edito da Sony e ATV e distribuito da Artist First). Questa nuova edizione conterrà, oltre alle canzoni già presenti nell'edizione standard, anche i singoli pubblicati da Gazzelle quest'estate: "Sayonara" e "Stelle filanti". Ci saranno, poi, altri inediti: tra questi "Nero".

Buy your tickets