14
July
Day 3

22:45 · Firestone Stage

Classe 1996, Alessandra Prete, in arte Priestess, ha iniziato ad esibirsi dal vivo proponendo cover di artisti e gruppi jazz, rock e blues. Nel 2015 inizia a collaborare con il producer Ombra partecipando alle registrazioni di due canzoni dell'album "Doppelganger" di MadMan, uscito nel 2015, "Devil may cry" e "Non esiste", aprendo anche alcuni concerti del tour di supporto al disco. Parallelamente, Priestess ha cominciato a fare i suoi primi live set proponendo per lo più cover di canzoni di Drake, Major Lazer, Daft Punk, Rihanna e Lana Del Rey, facendo delle sonorità hip hop, elettroniche, trap e r&b la sua cifra stilistica. I primi due singoli pubblicati da Priestess per Tanta Roba, "Torno domani" e "Maria Antonietta" sono entrambi prodotti da Ombra e da PK (un altro dei producer che gravitano intorno all'etichetta rap) e sono caratterizzati proprio da un mix di sonorità hip hop e trap. Il 3 novembre 2017 pubblica il suo primo EP intitolato “Torno Domani EP”, anticipato dal terzo singolo “Amica Pusher”. A novembre prende parte al “Tanta Roba European Tour” insieme a Gemitaiz e MadMan. Il 2018 vede Priestess collaborare all’album “Back Home” di MadMan con la traccia “Extraterrestri” e all’album “Davide” di Gemitaiz con la traccia “Alaska”. A marzo 2018 pubblica un re-edit di “Maria Antonietta” in chiave jazz e ad ottobre dello stesso anno esce il nuovo singolo intitolato “EVA”, brano che anticipa il primo disco ufficiale della giovane artista pugliese. Ad aprile 2019, per l'etichetta Tanta Roba Label di Gué Pequeno, esce "Brava" il suo primo album ufficiale.

Buy your tickets